VIGNETI DI ETTORE:

“IL VINO CHE CI PIACE”

Il nostro obiettivo è ottenere vini eleganti e agili, piuttosto che muscolari.
Vini che parlano attraverso il profumo e i colori: dal rosso chiaro del Valpolicella Classico Doc al viola dell’Amarone in un crescendo di intensità che comunque ha come comun denominatore la ricerca di una beva ricca ed equilibrata.
Ogni anno la vigna ci regala i suoi frutti. Sta a noi preservarne il calore senza forzature, coniugando potenzialità, longevità e leggerezza; profumi e aromi che riaffiorano senza appesantirne il sorso.

  • Preferiamo alleggerire, più che appesantire, togliere, più che aggiungere. Nei vini ricerchiamo la finezza più che l’opulenza, la freschezza più che la muscolarità.
  • Poniamo estrema attenzione non solo ai vini più blasonati, ma anche a quelli ingiustamente considerati “minori”. Essi infatti rappresentano la vera e più radicata identità della Valpolicella, perché nati al di fuori delle mode e degli imperativi del mercato globale.
  • Lavoriamo la nostra terra e vinifichiamo le nostre uve, seguendo i processi in prima persona e non dall’alto.
  • La nostra priorità non è la crescita dimensionale, ma piuttosto è la cura dei nostri vini. Esiste una dimensione ottimale oltre la quale si perde inevitabilmente il controllo dei dettagli. E sono essi a fare la differenza.
I Vigneti di Ettore - Valpolicella
I Vigneti di Ettore - Valpolicella